Recensione “Manuale per esploratori del bosco” di Elisa Carletto

Recensione “Manuale per esploratori del bosco” di Elisa CarlettoManuale per esploratori del bosco. Riconoscere alberi e arbusti dalle loro foglie. Ediz. illustrata di Elisa Carletto
Pubblicato da: Cose Note Edizioni il 19/04/2024
Generi: Saggistica
Pagine: 100
Formato: Copertina Flessibile
Fonte: Cose Note Edizioni

Questo post contiene link di affiliazione che puoi utilizzare per acquistare il libro. Se acquisterai libri utilizzando questi link, riceverò una piccola commissione per la vendita.


Recensione senza spoiler

Riconoscere un albero a partire dalle foglie è il modo più semplice per avvicinarsi alla conoscenza della natura. Certo non è l'unico, ma è già un'ottima base di partenza. Il libro è pensato come un gioco a domande: risposta dopo risposta, seguendo un percorso guidato basato sulle chiavi dicotomiche, gli esploratori del bosco arriveranno a capire a che appartiene una determinata foglia e nello stesso tempo apprenderanno un modello su base scientifica di riconoscimento fogliare. Le chiavi dicotomiche proposte nel manuale sono infatti una parte di quelle utilizzate dai botanici di tutto il mondo. Gli alberi selezionati sono quelli che più comunemente si trovano nel Nord e Centro Italia, ma non solo, per consentire a chiunque lo desideri di usare l'agile volume durante le passeggiate e le escursioni e anche con i bambini.

Acquista qui: Amazon, LaFeltrinelli, IBS, Mondadori, Libraccio

Manuale per esploratori del bosco è, per l’appunto, un piccolo manuale per riconoscere alberi ed arbusti. Utilizza un semplice sistema a chiavi dove, partendo dall’indicazione della forma della foglia, si prosegue sempre più nel dettaglio fino a giungere all’identificazione finale. Il libricino contiene anche qualche breve aneddoto, purtroppo però sono pochi.

L’edizione non l’ho trovata di altissima qualità, le pagine sono ottime e piacevoli al tatto, ma la copertina è di un cartone non adatto e, dopo qualche secondo di libro aperto, già prende una forma ricurva permanentemente. Inoltre, le indicazioni delle pagine (per esempio quando ci viene detto “Vai alla pagina xx se è una foglia semplice“) non sono corrette, sballano di circa 2 pagine. Non è gravissimo, perché comunque si trova il punto corretto rapidamente, ma si tratta in ogni caso di un errore grossolano.

Lascia un commento